La Forza del Risveglio

Schermata 2016-01-06 alle 16.09.42

Tanto tempo fa, in una vita lontana lontana chiamata Seconda Metà Degli Anni ’80, una bambina, grazie al suo pionieristico padre appassionato di fantascienza, cresceva felice e ignara di ciò che l’aspettava negli anni a venire, all’ombra della Trilogia Originale.

___________

Allora, facciamo il punto della situazione: nel 1999, quando avevo sedici anni, decisi che sarei andata al cinema per vedere La minaccia fantasma solo ed esclusivamente per amore di Liam Neeson. Ebbene, quando uscii dal cinema ero talmente scioccata e inorridita che da quel giorno non ebbi più il coraggio di guardare un altro dei restanti prequel.
Sedici anni esatti dopo (coincidenze? Io non credo), ovvero un paio di settimane fa, ho deciso che sarei andata al cinema per vedere Il risveglio della Forza solo ed esclusivamente per amore del mio fiansè. Ebbene, quando sono uscita dal cinema ero talmente scioccata e inorridita che da quel giorno ho perfino rivalutato La minaccia fantasma, e ovviamente col cazzo che andrò a vedere un altro dei restanti sequel, mannaggia all’amore e a chi l’ha inventato. E non faccio nemmeno lo sforzo di recensirlo, tanto lo sappiamo tutti che fa cacare, che altro c’è da aggiungere? Niente, è pura e semplice merda sciolta.
Fatta questa doverosa premessa, lo scrivo qui in via del tutto ufficiosa e confidenziale, mi sono accordata giusto un’oretta fa con un gran bravo ragazzo grazie al quale ho portato ad un punto decisivo la missione che in questa sede chiameremo Per amore di Guerre Stellari; un amore che è stato messo a durissima prova in tutti questi anni ma che a breve, e penso di poterlo dire con sicurezza, verrà ampiamente ripagato, perché dopo anni di inutili ricerche nel uéb di una pidocchiosa versione priva di deliranti aggiunte posticce (sí occhei ho scaricato quella dei contenuti speciali dell’edizione limitata del 2006 ma i titoli di testa sono in inglese sottotitolati), ho fatto miei i tre VHS originali dell’edizione del 1995, cioè l’ultima prima della prima edizione rimaneggiata del ’97 che da quel momento in poi è diventata lo standard. A questo  punto vi starete giustamente chiedendo “Embè che ce frega dell’edizione VHS del ’95? Fosse stata la primissima 77-80-83 potremmo capire, ma quella del ’95 che c’ha di speciale? Perché non quella del ’91 o del ’93?”; ma perché quella del ’95, cari amici, è l’unica versione pre-ritocco in formato widescreen, vale a dire nell’odierno 16:9 anziché nel tragico 4:3 di tutte le altre edizioni home video precedenti; il che significa che 1) potrò finalmente dire di avere anche io la trilogia in edizione non piratata, la quale, punto numero 2) verrà immediatamente passata su dvd grazie al mio merdaviglioso videoregistratore VHS/DVD, in modo da poter essere finalmente consumata fino alla nausea e senza il cruccio o l’ansia del “presto, manda avanti, c’è la scena con i mostri in treddì che cantano nel palazzo di Jabba the Hutt!”, e 3) cosa per me fondamentale, mi scorreranno davanti agli occhi i titoli di testa delle italiche versioni in VHS, cioè con quello stesso glorioso logo ormai dimenticato di cui abbiamo una diapositiva in cima al post.
Sì, esatto. Finalmente mi potrò riguardare in dvd non Star Wars, bensì GUERRE STELLARI. Cazzo.

Annunci

11 thoughts on “La Forza del Risveglio

  1. Io, alla mia veneranda età, ho avuto il piacere di vedere la trilogia: Guerre Stellari, L’impero colpisce ancora, Il ritorno dello Jedi, nelle versioni uscite negli anni che vanno dal 1977 al 1983.
    Dopo ho chiuso, perché la visione di spezzoni relativi ai seguiti, mi provocava sbalzi di pressione e influiva negativamente sulla prostata, che si sa, ad una certa età è un organo da trattare con molta cura.

    • Ahahahah come ti capisco! Non sono in possesso di prostata ma lo stomaco mi si è attorcigliato in entrambe le visioni di questo franchise sul grande schermo (dico franchise perchè per me la Saga è composta solo da tre episodi). Tu hai avuto una grandissima fortuna, pochi possono dire come te per l’intera trilogia “Io c’ero”!

  2. Finalmente!
    Porca merda.
    Dopo settimane di recensioni entusiaste(a me gli entusiasti mi stanno generalmente sul culo, figurarsi se sono pure entusiasti per una merdata) uno spiraglio di verità inconfutabile esce.
    Star Wars: Il risveglio della Forza fa cagare.
    E si, da fiero possessore della videocassetta originale tramandatami da un padre fissato di FANTASCIENZA con su scritto “Guerre Stellari” E BASTA (cazzo!), non posso che essere d’accordo con il tuo scritto dall’inizio alla fine.
    A questo punto faccio miei anche i buoni propositi di ritirare fuori tutti gli armamentari per rivedersi finalmente l’unico film originale e non la copia di se stesso (quando va bene e non si inventano minchiate stratosferiche) e mandare definitivamente a fare in culo la Bizney e i suoi progetti di mungere sta robaccia fino al 2019 con spin-off e cagate varie più un film della trilogia ogni 2 anni.

    • Guarda, non so se siano peggio i fanboy che si mangiano tutta la merda che il franchise ci vuole dare in pasto, oppure i casual fans che diventano improvvisamente appassionati di ste robe che non hanno mai cagato prima perché adesso va di moda fare i nerd con gli occhialoni, quando fino all’altro ieri a quelli come me e te li hanno considerati degli sfigati perché “ammemifaschifo la fantascienza perché preferisco le story very”. Stessa cosa che è successa con Ritorno al Futuro, cristo ho visto al cinema tutte eccitate per l’evento delle cretine che erano in classe con me al liceo la cui massima passione erano i Ragazzi Italiani e la musica tunztunz ogni sabato in discoteca, figuriamoci un po’ se avevano mai visto Ritorno al Futuro.
      E comunque sì, Il Risveglio della Forza è un film di merda senza se e senza ma (la mia intenzione era di non andare a vederlo cascasse il mondo, ma poi il mio ragazzo ha sentito il richiamo del lato oscuro della forza e dato che i suoi amici erano già andati, purtroppo, questa grave incombenza è toccata a me), e il fatto che molti lo difendano ad oltranza è la prova definitiva della decadenza della nostra società, che si manifesta nella totale mancanza di senso critico dello spettatore comune. Vendere la Lucasfilm alla Disney è stata l’ultima cazzata che Lucas poteva fare, e ora, anche se ha ritrattato le sue dichiarazioni, gli tocca farsi da parte e assistere inerme al massacro dei “suoi figli” (che lui già aveva preso pesantemente a schiaffi con la seconda trilogia). Cazzi suoi, gli sta bene così impara a mettere il suo franchise nelle mani della macchina macinasoldi per eccellenza, che non farà altro che cercare di cavare sangue da una rapa. Per quanto mi riguarda, non vedo l’ora che mi arrivino i VHS (le videocassette che avevamo quando ero piccola erano in formato Video2000 purtroppo, impossibile recuperarle), così fanculizzo lui e la Disney in via definitiva.

      P.S. Oh pure tu col padre appassionato di sci-fi che ti ha lasciato questa eredità… Cioè, siamo Luke e Leila in pratica ahahahah

      • Minchia, i Ragazzi Italiani.
        Ero finalmente riuscito a rimuovere quell’era di oscuro e raccapricciante squallore mannaggiattè.
        Comunque io sono finito al cinema per portare mio padre e direi che gli ho fatto un bel regalino di merda. Mi sentivo in imbarazzo a far vedere sta paccottiglia a uno che ha vissuto cose come la serata evento in cui trasmisero su RAIUNO “2001: Odissea nello spazio” senza interruzioni fino a tarda notte come preparazione all’arrivo in diretta delle prime immagini di non so se saturno o giove da non so quale sonda.
        Che invidia assurda.

        • Mio padre mi racconta sempre di quando andò al cinema a vedere 2001 che veniva proiettato per la prima volta, e prima di entrare distribuivano dei volantini con una spiegazione sommaria per paura che la gente non capisse un cazz’ ahahah. Comunque l’ho avvertito che il film fa schifo e che si tenesse alla larga, chissà se mi darà retta.

  3. Li voglio anche io, cribbio. Avevo le VHS registrate… dalla televisione (!) ma non so più che fine abbiano fatto 😦 Una delle cose che mi irritano di più è la festa finale, mi han sostituito anche la canzoncina scema degli Ewok.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...